La scatola di latta

Pratichiamo Restanza, Intrecciamo Relazioni, Coltiviamo Conoscenza. Unisciti a noi!

a scuola per restare

A Scuola per restare in Calabria #1 11-14/ago/2020

«Ecco / io e te, Meridione, / dobbiamo parlarci una volta, / ragionare davvero con calma, / da soli, senza raccontarci fantasie / sulle nostre contrade. / Noi dobbiamo deciderci / con questo cuore troppo cantastorie». (Franco Costabile).

Dal 11 al 14 Agosto, “Daìmon, A scuola per restare” attraversa la Calabria in una serie di incontri civico culturali nei paesi di Civita, Longobardi, Fiumefreddo e Belmonte in provincia di Cosenza.

“Daìmon: A scuola per restare” è una scuola itinerante che nasce in Salento, è multidisciplinare, inclusiva, gratuita e accessibile a grandi e piccini; senza porte e finestre, senza pagelle e attestati, senza compiti e calendari da rispettare; con luoghi di apprendimento disseminati nei campi, nelle cantine e nelle botteghe, diffusa nei paesi e nei paesaggi d’Italia. Una scuola adatta a chi vorrà abitare poeticamente e civicamente i propri territori e a chi vorrà conferire pienezza al proprio re-stare.

Gli appuntamenti calabresi saranno declinati sul tema dello spopolamento dei territori fragili del Sud Italia e soprattutto sulle opportunità che tali luoghi esprimono a partire dal contributo delle comunità creative che li abitano.

Tutti gli appuntamenti saranno aperti al pubblico e sono totalmente autogestiti e autofinanziati.

⚠️ Per garantire il rispetto delle norme anti-covid è richiesta la prenotazione attraverso il form:
https://forms.gle/cGWfX7RqGhngfRLN8

Chi partecipa solleva da qualsiasi responsabilità diretta o indiretta i promotori dell’iniziativa.
Di seguito si riporta il programma di massima con i riferimenti alle strutture consigliate in cui pernottare.

Programma :
MARTEDÌ’ 11 AGOSTO
Verso le 18.04 – “Abbi cura”
Incontro e al Museo Etnico Arbresh in Piazza Municipio di Civita (CS) dove faremo una passeggiata civica tra comignoli e case Kodra visiteremo un orto e proveremo i prodotti locali all’Oasi del Raganello.
verso le 21 cena collettiva (location da definire in base alle adesioni)

MERCOLEDÌ 12 AGOSTO
Mattinata dedicata a perdersi nei dintorni di Civita (CS)

Alle 17.33 – “Dal mare a San Nicola”, passeggiata naturalistica a cura di Samuele Garritano (La Margherita).
Si partirà dalla Marina di Longobardi (CS) fino ad arrivare alla casa naturale del Santo Nicola da Longobardi all’ingresso del centro storico. Numero partecipanti: 15 (Prenotazioni allo 342 519 4249
Tipologia: percorso ideale per passeggiata a piedi – Lunghezza: 1.500m dalla SS18 Difficoltà: medio-alta – Percorribilità: tutto

Verso le 19e33 passeggiata nel centro storico di Longobardi (CS)

Verso le 21 cena collettiva ( location da definire in base alle adesioni)

GIOVEDÌ 13 AGOSTO
Verso le 9.31 proveremo a perderci nei vicoli di Fiumefreddo (CS) grazie alle storie e racconti comunitari di Raffaele Leuzzi e Alessandra Porto della cooperativa di comunità BORGO DI FIUME.
Incontro nei pressi del Castello di Fiumefreddo Bruzio.

A seguire pranzo collettivo (location da definire in base alle adesioni)

Verso le 18.03 – incontro visita del centro storico di Belmonte Calabro, in particolare Casa di BelMondo e Biblioteca Comunale.

Verso le 21 cena collettiva ( location da definire in base alle adesioni)

VENERDÌ 14 AGOSTO
Saluti a Longobardi (CS) e alla provincia cosentina

——————————-
Per pernottare o avere info logistiche sui paesi che “accoglieranno” la Scuola:
Civita: Stefania allo 3405149030
Belmonte: Rita allo 348 526 8576
Lonbogardi: Samuele allo 342 519 4249

L’iniziativa nasce dalla sinergia fra: A scuola per restare, BorgoSlow, La Rivoluzione delle Seppie, La MargheritaBORGO DI FIUME.
La Rivoluzione delle Seppie è un gruppo attivo di giovani professionisti internazionali che opera in Calabria e interessato ad esplorare i confini della pratica e dell’educazione. Attraverso la ricerca, la progettazione, il design e la formazione, Le Seppie, hanno come obiettivo quello di migliorare il tessuto culturale della comunità, di promuovere l’integrazione sociale e lo sviluppo del territorio.
BorgoSlow: è una community di buone pratiche nei borghi, connotate da senso di cura e rispetto del territorio e progetti di innovazione sociale
BORGO DI FIUME è un albergo diffuso che offre ai viaggiatori lo stile di vita del borgo in ambienti riportati agli antichi splendori. L’enosteria con l’orto Il Convivio propone prodotti identitari e a km zero.

foto copertina di Stefania Emmanuele

Possibilità di utilizzare il: Bla Bla Scatola di Latta – Cerca/Offri passaggio per eventi della scatola

Per aderire e/o info: A scuola per restare:
https://www.scatoladilatta.it/a-scuola-per-restare/
scatoladilatta2014@gmail.com / tel. 3395920051

https://www.facebook.com/events/1671242919702080/

Lascia una risposta

Powered by Envision