La scatola di latta

Pratichiamo Restanza, Intrecciamo Relazioni, Coltiviamo Conoscenza. Unisciti a noi!

IlnonDecalogoDellaScatola

Prima di partecipare alle nostre iniziative vi invitiamo a leggere questi “sconsigli”:

  • Non venite solo per passare il tempo e/o perché non avete niente di meglio da fare (No RiempiTempo Si a PerdiTempo e Spaesati)
  • Non chiedete giorni prima dell’iniziativa “se pioverà cosa si farà?”. Non telefonate o scrivete per chiederci se è possibile arrivare al luogo di incontro 33 minuti dopo.
  • Non chiedete “quanto durerà l’iniziativa? cosa si farà? il programma? le tappe? ecc” perché dipenderà dal fato e anche da voi. Le nostre camminate non sono dei trekking o passeggiate turistiche ma iniziative comunitarie e conviviali.
  • Portiamo un libro, una storia, una poesia, una canzone, uno strumento musicale, un sorriso, un progetto, un’idea, un pezzo di cuore, ecc
  • Utilizziamo borraccia/bottiglia di vetro con del vino o dell’acqua anche brillante ed eliminiamo tutti gli involucri di carta e di plastica (compriamo cibo e bevande alla spina)
  • Ricordiamoci della nostra “impronta ecologica” e se è possibile utilizziamo il “bla bla scatola” o mezzi alternativi all’auto per raggiungere i luoghi tipo piedi, bici, treni e barchette
  • Proviamo a non fumare durante le iniziative ed in alternativa mangiucchiamo rotelle o pesciolini alla liquirizia o portiamo dei tarallini da condividere
  • Proviamo a non stare con il “proprio gruppo” ma a tessere relazioni e scambiare quattro chiacchiere con gli “sconosciuti” su come cambiare il mondo e anche noi stessi
  • Proponete, sognate, immaginate con noi il nostro futuro prossimo!
  • Contribuiamo con offerta libera in soldini e/o proponendo idee, entusiasmo, sogni e azioni concrete al progetto della Scatola di Latta. Dietro ogni iniziativa ci sono tantissimi ingredienti: tempo, saperi, conoscenze, competenze, capitale umano e sociale, accortezza, passione, stima, biodiversità, imperfezione, entusiasmo, ambizione, sensibilità, rispetto, attenzione per il passato e desiderio futuro, fragilità, terra, acqua, cielo, origano, basilico, farina, delicatezza, letizia, magia, convivialità, spontaneità, follia, originalità, apparente semplicità, perseveranza, dedizione, artigianalità, poesia e matematica, immaginazione, concretezza, cura, accuratezza, gioia di vivere e di condividere e tanto altro.

Ricordiamoci sempre che:

“I paesi son più belli, / quando li vai a trovare / senza appuntamenti, / una domenica mattina / mentre si fan la barba /o sono ai fornelli. / Una sera qualunque / quando sono in pigiama /e senza trucco.”

Che ogni persona è tanti luoghi, paesaggi, isolotti, batuffoli di nuvole, umori, gioie, dolori, sofferenze, pregi, difetti, entusiasmi, pensieri, sogni, illusioni, utopie, progetti, fragilità, voglia di fare, batticuori e … che ogni albero, sberleffo, formica, capra jonica, frantoio, tempio, nuvola, parola, balcone, cicureddha, stella, goccia di pioggia, fungo, lichene, il sorriso dell’indiano, le lacrime del profugo, la terra che calpestiamo, le piantagioni di caffè, i ghiacciai che si stanno sciogliendo, il permafrost, e tutto quello che ci circonda vicino e lontano fa parte in qualche modo del nostro mondo che dobbiamo provare a conoscere e sicuramente rispettare.

Se volete suggerirci qualcosa contattateci a scatoladilatta2014@gmail.com o allo 3289584409

Powered by Envision