La scatola di latta

Pratichiamo Restanza, Intrecciamo Relazioni, Coltiviamo Conoscenza. Unisciti a noi!

Passeggiate CiviCulturali

Passeggiata lunatica con i piedi sulla sabbia e la testa fra le stelle

“M’accade a volte di sfrecciare su grosse moto nei fondali marini, sorpassare a uno a uno delfini, squali, capodogli eternità di alghe forestali per la gioia di scoprire l’anima dei viventi sorprendente” di Salvatore Toma.

alimini16-8-15

Tra passi leggeri e pensieri fluttuanti, cammineremo sulla sabbia a piedi nudi, ascoltando il moto ondoso del mare, veleggeremo tra le stelle, tra parole e visioni, immersi in una notte di mezza estate…

Rieccoci alla sesta passeggiata!!! Domenica 16 agosto alle 21.30 passeggeremo in riva al mare degli Alimini ascolteremo storie e rifletteremo su
“Chi sono i folli, i lunatici? Persone uscite fuori dalla logica comune, si direbbe.
O persone con una percezione della realtà al di sopra della media, visionari che si creano un altro mondo perché questo mondo sembra proprio non andargli a genio.
Ci è capitato certo di incontrarli per strada, sull’autobus o alla posta, e non sapere bene come comportarci quando ci hanno rivolto la parola.
Qualcuno ha fatto parte anche della nostra famiglia, uno zio, una cugina di secondo grado, il fratello di nostro cognato.
E allora sfogliando l’album di famiglia, come non ricordarsi dello zio Gino, che viveva nel terrore di quanto andasse veloce la Terra? O della cugina Rosa che sentiva scricchiolare il mondo e ne presagiva in continuazione l’imminente fine, e di suo marito Maurizio che alla fine trovò il rimedio per guarirla. O infine del caro Arturo che però in paese tutti lo conoscevano come il martire dei piedi.”

Da “La velocità e altre follie”.
Liberamente tratto da “Vite brevi di idioti” di Ermanno Cavazzoni con adattamento e interpretazione di Mario Migliucci.

Consigliamo di indossare abbigliamento comodo, di portare libri per una lettura spontanea, strumenti per una musica libera, vino per una bevuta in compagnia, taralli per una convivialità condivisa.
Inoltre, consigliamo di portare con voi, tappetini o asciugamani su cui sedersi ed una giacca.

Appuntamento alle ore 21.30 nell’area di sosta dei Laghi Alimini nei pressi del ristorante “2 Laghi” (Ex Ristorante da Romeo) (Litoranea Otranto San Cataldo, Otranto).

L’itinerario è di facile percorribilità.

L’iniziativa è organizzata da La Scatola di Latta in collaborazione con Tag Press e Terre Vivaci

Per motivi organizzativi la PRENOTAZIONE è OBBLIGATORIA entro le ore 21.00 di domenica. Sarà gradito contributo libero per il reading teatrale.

Inviateci un messaggio via facebook a La Scatola di Latta Latta, un sms allo 3395920051 o una mail a: scatoladilatta2014@gmail.com indicandoci COGNOME del referente del gruppo, NUMERO DEI PARTECIPANTI ed eventuale EMAIL.

Lascia una risposta

Powered by Envision