La scatola di latta

Pratichiamo Restanza, Intrecciamo Relazioni, Coltiviamo Conoscenza. Unisciti a noi!

Passeggiate CiviCulturali

Alla ricerca di San Vito tra cunti, canti e corti / 19 ott ad Ortelle (LE)

L'immagine può contenere: sMS

ORTELLE
Gocce di cielo bluette,
cadono su voci nascoste
dietro tapparelle calate
bisbigliano abitudini di sempre
dei vicoli bianchi storti.
Al forno del messapo,
si madia pasta di grano,
uomini impettiti e scalzi,
trasportano bianche “pirille”
per la festa dei Santi Giorgio e Fortunato
in agosto.
Pedalio Di bicicletta,
scompare.
Verso San Vito In autunno,
s’alza una coltre profumata
di tiepidi fiumi di brace….
e nebbia.
AGOSTINO CASCIARO
(da “Lungo i fiumi del profumo dell’origano”) – Libellula edizioni 2008

Passo dopo passo, La Scatola continua a riempirsi di storie raccolte nelle vie dei paesi, tra case dalle “tapparelle calate” che sussurrano parole e timidi sorrisi, mentre frammenti di vita si uniscono in un variopinto racconto di sensazioni, fragilità ed emozioni.

Giovedì 19 ottobre, Ortelle accoglie La Scatola di Latta in una passeggiata organizzata in collaborazione con il Comune, proprio in occasione dell’inizio della Fiera Regionale di San Vito che ogni anno popola il paese di devozione popolare, tra sapori e profumi autunnali.

Ore 20.30: incontro presso il Calvario a Ortelle.

Tra le strade brulicanti per la fiera, si cammina in compagnia dell’estro creativo di Antonio Chiarello e quello poliedrico di Carlo Casciaro, mentre i versi poetici di Assunta Capraro e Cosimo Renna svelano l’anima nascosta del piccolo paese, fatto di corti e palazzi signorili. Guidati da aneddoti e pillole storiche, si approda alla chiesa rupestre di Santa Maria della Grotta, le cui pieghe rocciose recano tracce dell’antica devozione locale.
Le immancabili ed improvvisate note musicale conducono i passi verso la fiera, che ogni anno prende vita presso il Parco di San Vito, per perdersi in un bicchiere di vino e scaldarsi intorno al fuoco delle caldarroste.

L’itinerario è facile e si sviluppa lungo le vie del paese.
Consigli: scarpe comode, giacca, tranquillità.

La partecipazione è gratuita.

Chi partecipa all’evento solleva da qualsiasi responsabilità diretta o indiretta gli organizzatori e gli ospitanti della passeggiata.

Info 3395920051 o scatoladilatta2014@gmail.com o via facebook.

immagine di copertina a cura di Sara Primitivo che ringranziamo di cuore per aver voluto fortemente perdersi e ritrovarsi ad Ortelle.

Lascia una risposta

Powered by Envision