La scatola di latta

Pratichiamo Restanza, Intrecciamo Relazioni, Coltiviamo Conoscenza. Unisciti a noi!

Passeggiate CiviCulturali

Tricase terra e mare, tra tabacco, semi d’amore e memorie liquide / 5 nov ’17

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

“Venendo da Tutino, Tricase desta agli occhi del viaggiatore una grata impressione. […]
Dietro al palazzo principesco corrispondeva l’antica Terra di Tricase, della quale sono restate poche vestigia. Per riconoscerle ci faremo guidare dal signor Noè Summonte, arciprete di Tricase, un vecchietto curioso e bizzarro, rara avis nella sua classe in quanto ad istruzione. Egli ci condurrà in alcune stradicciuole buie, strette, tortuose che serbano ancora l’impronta del secolo XVI nell’architettura delle case e nelle decorazioni dei terrazzini, delle porte, degli archi, delle scale esterne e delle finestre.”
Così scrive Cosimo De Giorgi nei suoi Bozzetti di Viaggio, prezioso ritratto della provincia di Lecce sul finire del XIX secolo. Le sue lunghe esplorazioni e le attente osservazioni, avvalorate dagli studi che spaziavano dalla geolologia alle meteorologia, dalle scienze naturali all’arte e architettura locali, lo portarono a redigere un taccuino di viaggio, colmo di appunti presi lungo gli itinerari che lo portarono a scoprire questa terra, nel suo volto fisico e decoro artistico, nella sua socialità e nelle sue antiche memorie.
Domenica 5 novembre Tricase accoglie La Scatola di Latta in una passeggiata organizzata in collaborazione con TRICASéMIALiquilabIAT Info Point TricaseMeditinere Tricase Salento e Pro Loco Tricase.

Ore 16.00: incontro presso ACAIT via Leonardo Da Vinci, 8, Tricase (Le).

Seguendo l’intento di Cosimo De Giorgi che affidò i suoi passi al signor Noè Summonte, abitante nonché parroco di Tricase, per scoprirne viuzze tortuose e strette, la carovana de La Scatola di Latta si lascerà guidare da alcuni tricasini, tra vicoli e piazzette alla ricerca di storie, spesso sopite tra le pieghe del paese. Emergeranno, memorie di lavoro come quelle delle tenaci tabacchine, la vita semplice di un ciabattino e quella creativa del ceramista, storie di grandi appassionati, dal poeta, al pittore, al musicista.
Guidati da aneddoti e ricordi, tra poesie e stornelli, si camminerà tra botteghe artigianali e laboratori urbani, Liquilab, fino ai Semi Urbani stazione di servizio rurale, nata dall’intento di dare radici ad un presidio di ruralità in una piccola piazza del centro di Tricase.
Grazie alla guida di Michele Turco dello IAT Info Point Tricase avremo la fortuna di visitare le stanze del Palazzo Gallone di fronte all’incantenvole Piazza Giuseppe Pisanelli.
La passeggiata si concluderà in piazza Cappuccini animata da “Novello in piazza” a cura di TRICASéMIA, dove ci si scalderà con un bicchiere di vino e le caldarroste, mentre la luna prossima alla sua fase di piena ammiccherà dal cielo.
L’itinerario è facile e si sviluppa lungo le vie del paese.
Consigli: scarpe ed abbigliamento comodi, tranquillità.

La partecipazione è gratuita.

Chi partecipa all’evento solleva da qualsiasi responsabilità diretta o indiretta gli organizzatori e gli ospitanti della passeggiata.

Dipinto di SENOFONTE CAVALIERI.
Info 3395920051 o scatoladilatta2014@gmail.com o via facebook.

https://www.facebook.com/events/1602513933165573

Lascia una risposta

Powered by Envision